Museo

Non c’è presente ne futuro senza un passato, senza tutto quel lungo processo di evoluzione, di ingegno di idee. Nasce così l’idea di raggruppare in 50 anni di attività, testimonianze del passato, strumentazione oftalmica proveniente da lontano, addirittura quando le mire dell’oftalmometro erano illuminate con le candele.
Oggetti ai quali CSO ha affidato il compito di raccontarsi e di spogliarsi delle vesti di semplice composizione di natura morta.
Il collezionismo lento nel tempo , ma costante, ha permesso oggi di riservare all’interno della sede , 3 grandi teche, dislocate in vari settori, quasi a monito e a filo conduttore , un incitamento per chiunque vi passi davanti a proseguire nell’innovazione senza scordare le proprie radici e tradizioni.
La risonanza magica della storia , doverosa verso il futuro.